“La festa de Noantri” o festa della Madonna del Carmine.14 e 16 luglio.

Giovedì 14 luglio ore 17.00 – Processione dalla Chiesa di Sant’Agata alla basilica di San Crisogono
Leggi il post per ulteriori notizie e orari.

EsploraRoma

wp-1467870622765.jpeg

Oramai è consuetudine Pierluigi e io scriviamo su Roma. Ci piace poter ricordare posti e tradizioni romane che nel tempo sembrano perdersi. Un’altro evento da annotarsi è a Trastevere dove ogni anno  viene celebrato la festa della Madonna del Carmine, detta “la festa de Noantri“. I Noantri sono i trasteverini, così qualificati per distinguersi dagli altri Rioni di Roma, ovvero i Voantri. Per noi  romani è una tradizione che parte da lontano.  La ricorrenza il primo sabato dopo il 16 luglio, la festa venne istituita da un frate carmelitano Simone Stock, nel XIII secolo.

Una leggenda racconta che alcuni pescatori trovarono nelle acque del Tevere la statua che portarono subito nel rione per festeggiarla, anche per questo motivo è chiamata “Madonna Fiumarola”. La festa si apre ogni anno con una processione che, partendo dalla chiesa di sant’Agata in largo S. Giovanni de Matha, percorre

View original post 391 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...