In una calda estate romana Trattoria da Stefania

In una calda estate romana, in una Roma baciata dal ponentino, a due passi da Porta Maggiore, dove vi sono i resti del primo fornaio di Roma, la Trattoria da Stefania, ti riporta ai ricordi dei sapori della cucina romana.

La vera tradizione “de i romani de Roma”, che pochi sanno fare, di cui noi romani andiamo in cerca. Alcuni tavolini fuori e posti dentro. Tutto riporta a quella Roma di una volta, dove il cliente è amico  e va trattato come tale, ti dicono “puoi stare quanto vuoi, anche a fino a fine chiusura”. Gianluca con semplicità e schiettezza ti presenta la lista dei piatti e dei vini locali e della casa, mentre i piatti del giorno te li racconta. La Storia ed i ricordi di Stefania, della sua famiglia, sono appesi ai muri, per non dimenticare mai la sue radici e la sua passione per la cucina. Ogni cosa o oggetto, non sono solo di arredo, ma viene usato, ed ognuno ha un suo racconto di ciò che assaggerai e degusterai.

Le zuppiere in bella mostra, di note firme è una diversa dall’altra, sono li in attesa di essere usate, dall’autunno in poi. Il menù varia sempre a seconda della stagione e di cosa Stefania, con accuratezza nella scelta dei prodotti di qualità, trova quando fa la spesa. La trippa, i carciofi alla giudia, il picchiapò, gnocchi al guanciale e pistacchio, salti in bocca alla romana, baccalà con patate, polpette al sugo, polpette fritte, parmigiana, matriciana questi sono solo alcuni piatti.

“Er sommo amplesso tra er guanciale e l’ova,
mist’ar formaggio e ar pepe grattuggiati,
è er “nunpiusurtra” pe gole e palati,
da fà godé co un’emozzione nova.

Lo sanno pure scapoli e ammojati,
che mejo piatto ar monno nun se trova

e che magnà la “carbonara” giova,
a lingua, bocca e stommaco allignati.

Usa le penne oppure li spaghetti,
nun sò da disdegnà li rigatoni,
basta ch’abbonni, quanno che li metti”.

A finire i dolci e biscotti  anch’essi fatti da Stefania. Quando torni verso casa pensando agli stornelli, Trilussa e Belli, come in “un sogno di mezza estate”, ti senti di aver passato una serata tra gli amici, ritrovando le tue radici, dove i mille ricordi, i profumi ed i sapori fanno da padroni, con la certezza  che la tua Roma la puoi rivivere ogni volta che vuoi. Ringrazio Stefania è Gianluca  per aver reso unico il mio Compleanno.

Via Terni 29, Roma

E-mail: latrattoria.ristorante.roma@gmail.com

Instagram latrattoria.roma

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...