La stanza delle meraviglie a Palermo

La stanza blu

“Durante la ristrutturazione gli ignari proprietari di un appartamento sito in un palazzo seicentesco nel centro di Palermo, hanno stato scoperto
accidentalmente, nel 2003, sotto quattro strati di intonaco, ciò che si può vedere nelle immagini. La stanza dipinta interamente in blu, con la scrittura e la decorazione di argento e oro di influenza araba, è stato chiamato ‘La camera delle meraviglie’ o ‘La stanza blu'” Continua a leggere