Le Basiliche in Tuscania

Ci sono sempre posti da visitare e rivisitare, come le Basiliche in Tuscania, meta da non perdere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Conosciute, sparse nella campagna e nei dintorni di Tuscania in provincia di Viterbo, alcune diroccate, arroccate ed imponenti che dominano la vallata sino al mare. Utilizzate nei secoli come punti di avvistamento, su base etrusca fino al Medioevo. Oggi di alcune come la Basilica di San Pietro e la Basica di Santa Maria Maggiore, possiamo ammirare la bellezza e la finezza dell’architettura e di alcune opere ancora visibili.

Nella Basilica di San Pietro sono giunti sino a noi una Madonna in Trono fra Angeli, dipinto dell’absidiola d’altare e un affresco risalente al XIV secolo che rappresenta i Santi Protettori di Tuscania – Veriano, Secondino e Marcelliano – attribuito a Gregorio d’Arezzo.

Orario di visita:
Per le visite contattare l’Assuntore di custodia cell. 347.8838069

Costo del biglietto:
Ingresso gratuito

Servizi e Tutela dei Beni Culturali

Arte&Diagnostica

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...