S. Maria del Priorato.

Santa Maria del Priorato

Ti viene quasi spontaneo appena senti Santa Maria del Priorato a pensare al buco della serratura più famoso di Roma il “meglio buco” di Roma. Quando Giovan Battista Piranesi giunse a Roma da Venezia 1740, ci fu subito un acceso dibattito culturale sul senso dell’architettura. Lui che realizzava le sue incisioni sulle vedute di Roma antica per il grande successo di richiesta da parte di stranieri, non era solo il frutto Continua a leggere

L’OBELISCO DI SAN GIOVANNI. Che storia……

121417379

Sabrina Rinaldi e Pierluigi Sabatini

Questo articolo è a doppie mani, mie e di Pierluigi Sabatini, un grande amico di penna. Pierluigi amante della sua città, ci siamo ritrovati a condividere questa passione. Curiosità comune gli OBELISCHI a ROMA. L’obelisco di san Giovanni in Laterano è il più antico e il più alto ,32 metri, di quelli che sono a Roma. È dell’epoca della XVIII dinastia,  7 secoli prima Continua a leggere

Insula sapientiae, dove è stata emessa la condanna a Galileo Galilei.

63f6f175d3734d04f1d5833cae49cb453ba4b59

di Sabrina Rinaldi@

La mia curiosità è come questa scala a spirale, mi porta sempre a scendere, cercare e trovare collegamenti interessanti, scoprendo sempre “cose nuove” su Roma e i suoi segreti. Certo Roma è una città complicata stratificata nel tempo e nel tempo riutilizzata. Recupero dei materiali di epoche passate, destinazione d’uso di dimore o strutture esistenti che vengono poi trasformate. Così anche quegli elementi architettonici che abbelliscono la città, nel tempo hanno vagato Continua a leggere

Un obelisco che segnava l’ora

image

Il meraviglioso obelisco egiziano che si ammira in Piazza Montecitorio faceva parte anticamente di una enorme meridiana. L’ Horologium Augusti si trovava al centro di Campo Marzio occupando tutti i giardini voluti dallo stesso imperatore.

L’orologio era costituito da una lastra rettangolare di marmo che Continua a leggere