Basilica dei Santi Quattro Coronati

Basilica dei Santi Quattro Coronati

la Basilica dei Santi Quattro Coronati è poco nota hai molti, invece è uno degli edifici religiosi più affascinanti e romantici di Roma. Vicino a San Giovanni in Laterano, fa parte delle quattro basiliche dove vi è rappresentata la triplice cinta, già parlato in un post precedente.

Basilica dei Santi Quattro Coronati chiostro

Il chiostro del XIII secolo è splendido, grazie anche alla galleria sovrastante e alle doppie colonne, che ne accentuano la bellezza, la morbidezza delle linee e la leggerezza.

Basilica dei Santi Quattro Coronati particolare del chiostro

All’ingresso di esso, sul muretto di sostegno tra due serie di colonne, sono incise nella pietra quindici linee parallele, tra le quali si scorgono segni simili a cifre romane.

Basilica dei Santi Quattro Coronati triplice cinta

Anche qui come a San Giovanni Laterano ci ritroviamo di fronte ad un simbolo esoterico della Triplice Cinta. Lo stesso disegno è stato inciso una seconda volta nel chiostro, ma è oramai quasi completamente scomparso.

Basilica dei Santi Quattro Coronati triplice cinta

Via dei SS. Quattro Coronati
Chiostro aperto: dalle 10:00 alle 11:45 e dalle 16:00 alle 17:45
Giorni festivi: 9:30 alle 10:30

 Sabrina Rinaldi

Se sei interessato e vuoi saperne di più, contattaci l’Associazione Esplora Roma e Dintorni organizza visite guidate per gruppi e non solo. Per informazioni puoi contattarci tramite e-mail saremo lieti di scambiare idee e opinioni:

esploraromaedintorni@gmail.com

Chi volesse utilizzare gli articoli a scopo divulgativo lo potrà fare citando la fonte (link alla pagina web) e scrivendo “a cura di Esploraromablog.com”.


6 risposte a "Basilica dei Santi Quattro Coronati"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...