Chiesa di Santa Maria del Riposo

dav
dav

di Sabrina Rinaldi

“La chiesa di Santa Maria o Madonna del Riposo di Bracciano la troviamo percorrendo la strada che scende dall’antica “piazza del ponte”, oggi 1 Maggio, verso il lago o come si diceva anticamente “verso la Pratarina”. Già dall’alto, all’altezza dell’entrata al giardino comunale, la intravediamo con la sua facciata rivolta alla città, bella, solida e compatta, dal colore grigio e severo del duro macigno con la quale fu costruita.

dav
dav

Edificata sul piano di un promontorio, a circa 250 metri sul livello del mare è avvolta in un panorama stupendo; intorno i boschi dei Monti Sabatini, il cielo e il lago sottostante nel quale i colori di questi si specchiano, cambiando secondo il tempo e le stagioni.

dav
dav

A vederla, ancora per poco, solitaria e lontana dai rumori cittadini, dall’aspetto semplice ed austero, penseresti ad un interno che ti darà poche emozioni estetiche, invece è come una cassaforte che racchiude le cose più preziose.

dav
dav

La prima volta che vi entrai rimasi a guardare stupefatto, quando seppi che erano stati fatti pochi studi sulla sua storia, mi ricordai di aver trovato diverse notizie su di essa, ma le avevo accantonate credendo  fossero già conosciute, fu così che decisi di riprenderle.

Prima che venisse costruita la chiesa che vediamo oggi, “discosta quattro, cinque canne incirca” si trovava una “chiesola””. – Cit. Particolare dal canebro di Girolamo Piaggese, 1752

 

Servizi per la Tutela dei Beni Culturali. Percorsi Culturali per coloro che amano l’Arte. 

parallax-preventivo

CERTIFICAZIONE DELLE OPERE D’ARTE

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...