1 novembre 1757 nasce lo scultore e pittore Antonio Canova.

image
Un grande artista, che ha contribuito a rendere magnifica Roma.
La Casa-Studio di Antonio Canova, situata ad angolo tra via Antonio Canova e via delle Colonnette, è un semplice edificio con porte e finestre centinate, caratterizzato da numerosi frammenti di statue, architravi e sculture di Roma antica. L’ingresso principale è al civico 27 di via delle Colonnette, annunciato da due targhe.
Lo scultore trevigiano si trasferì a Roma nel 1799, dimorando inizialmente a palazzo Venezia, ospite dell’ambasciatore veneto Girolamo Zulian, finché nel 1803 decise di acquistare una casa che gli facesse anche da studio.
A Roma l’artista creò alcune delle sue opere più belle, come “Amore e Psiche“, “Le Tre Grazie“, la statua dedicata a Paolina Borghese  e la Maddalena Penitente, opera del 1796 che divenne famosa in tutta Europa.
Alla sua morte, avvenuta nel 1822, l’artista lasciò la Casa all’amico Antonio D’Este ed al figlio di questi, Alessandro, come ricorda la lapide posta sulla facciata che prospetta su via Canova.

image
Paolina Borghese

image

image

Una risposta a "1 novembre 1757 nasce lo scultore e pittore Antonio Canova."

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...