Il Gigante del Giambologna a Villa Demidoff nei pressi di Firenze

wpid-screenshot_2015-10-23-07-03-45-11

di Sabrina Rinaldi

“Giambologna fece l’Appennino ma si pentì d’averlo fatto a Pratolino”, recita una famoso detto popolare. Il Gigante della villa medicea Demidoff  è uno dei capolavori assoluti di Jean de Boulogne, semplicemente noto come il Giambologna, l’artista fiammingo che trovò la sua fortuna a Firenze, ornando la città con opere straordinarie.Terminato il restauro nel 2014, la celebre statua di Pratolino è tornata al suo antico splendore.

9442222

La sua altezza arriva a 14 metri e presenta al suo interno una grotta esagonale dove si trova una scala che porta fino alla testa della statua: da qui si può ammirare l’effetto della luce che entra dagli occhi illuminando la grotta. All’esterno la statua è ornata di spugne e concrezioni calcaree, dalle quali versava l’acqua nella piscina sottostante, mentre il drago fu un’aggiunta seicentesca ad opera di Giovan Battista Foggini. Dietro la gigantesca scultura un tempo c’era un grande labirinto di alloro e di fronte un ampio prato delimitato da 26 antiche sculture. Realizzato tra il 1579 ed il 1583 su un’opera di fondazione progettata da Buontalenti, l’enorme e pensoso gigante sembra essere appena emerso dall’acqua del laghetto, in quanto rappresentato dall’artista ancora ricoperto di fango e licheni. Un effetto realistico talmente impressionante e straordinario che lo trasformò fin da subito nella principale attrazione del parco.

scultura-gigante-giambologna-colosso-appennino-firenze-villa-demidoff-05-700x1018

Un luogo dalla bellezza ineffabile quindi, proprio alle porte di Firenze, precisamente nella località di Pratolino, dove il gigante si trova da oltre 500 anni. Diventato un parco pubblico, si può accedere gratuitamente, aperto tutti i sabati dell’anno e le domeniche nei mesi estivi. Insieme al Giardino dei Boboli e ad altre 12 ville medicee il Parco del Pratolino è entrato tra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco.

 

Servizi per la Tutela dei Beni Culturali. Percorsi Culturali per coloro che amano l’Arte. 

tondo-doni 1

PortAperte alle Vostre Opere d’Arte

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...