Roma e i sette colli.

cordonata_1

di Sabrina Rinaldi@

Comprendere la geologia del suolo di Roma vuol dire comprendere la città. I famosissimi sette colli: Palatino, Campidoglio, Quirinale, Viminale, Esquilino, Celio e Aventino. Alcuni sono ancora ben visibili come il Palatino e il Campidoglio raggiungibile attraverso la lunga scalinata progettata da Michelangelo Buonarroti nel XVI secolo su Continua a leggere

Il Marco Aurelio al Campidoglio.

fb_img_1471628446670-1.jpg
Foto di Rosanna Marin

Bella come non mai!!  Guardo la foto di Rosanna Marin che ha postato su facebook. Così imponente, così vera, anche se non è più dorata rimane sempre di una bellezza disarmante!! Parlo del Marco Aurelio, la statua posta davanti al Campidoglio. Fu l’unica statua equestre giunta a noi dall’antichità, in bronzo dorato costruita fra il 164 e il 166 dopo Cristo, e pare che in origine avesse ai suoi piedi una figura di Continua a leggere

LA TORRE DELLE MILIZIE- LA TORRE PENDENTE DI ROMA.

20160816_214044

Pierluigi appena ha visto le mie foto postate di Roma i Fori Imperiali, mi ha detto:               “Sembra che lo fai apposta, proprio in coincidenza con il post della Torre Pendente a Roma.”E’ stato un caso certo, ma Pierluigi è una fonte inesauribile, curioso come non mai e appassionato della Città Eterna. Insieme ci divertiamo a scrivere.

Non sapevo ma a Roma sono più di 38 le torri, e quella delle Milizie che sorge imponente è altissima, circa 50 metri sopra i Mercati di Traiano lungo la via dei Fori Imperiali, è posizionata con un’inclinazione di circa 13 gradi verso il Colosseo.

È chiamata anche la “torre pendente di Roma

Torre delle Milizie

Si racconta che il primo ad accorgersi di questa particolare caratteristica fu Continua a leggere

ROMA E I SUOI COLORI.

wp-image-1640039240jpg.jpeg

di Sabrina Rinaldi@

Roma bellissima città. E’ la mia città, forse per questo la vedo nonostante tutto bella. Penso sempre a chi non ha la possibilità di vivere in un museo a cielo aperto, quando vede tanta bellezza tutta insieme e stratificata nel tempo, cosa prova, cosa pensa, cosa lo ha colpito, è una domanda costante nella mia mente. Emoziona me che ci vivo, forse loro di più. Ogni volta mi sembra sempre la prima volta, è questo che la rende unica ai miei occhi.
Aspettando la visita guidata al Foro di Cesare, ve la consiglio è strepitosa, all’interno dei Fori Imperiali, in una serata d’agosto calda e ventilata, girando per strade e viuzze è quasi impossibile non scattare alcune foto. Continua a leggere