Palazzo della Calcografia

Alcuni cenni storici dell’Istituto centrale per la grafica.Il Cardinale Cornaro, una figura di spicco nella Corte romana dell’epoca, acquista nel 1579 una casa sita presso la chiesa di Santa Maria dei Crociferi.  Nel 1582, il cardinale richiede l’intervento dell’architetto siciliano, allievo di Michelangelo.  Palazzo Cornaro posa sui resti dell’Acquedotto dell’Acqua Vergine, inaugurato